panorama Frassati

Sentiero Frassati della Basilicata

DOMENICA 14 NOVEMBRE
ore 8,30 - ingresso municipio

LUNGHEZZA SENTIERO: 22 km

DIFFICOLTA': Escursionistico

PERCORRENZA: 10 km

GUIDA: Francesco Lucia

NOTE: adatto a ragazzi sopra i 14 anni di età


   Le escursioni di novembre, mese dedicato ai sentieri di Sasso di Castalda più significativi e dotati di apposita segnaletica, continuano con la scoperta del segmento più affascinante del sentiero intitolato al beato Pier Giorgio Frassati.

    Il Frassati della Basilicata parte e arriva al centro del paese, attraverso una bretella di collegamento lunga 4 km (da percorrere all'andata e al ritorno) e un percorso ad anello di 14 km, per un totale di 22 km che portano gli escursionisti dai 950 metri del centro storico fin sopra le due vette più alte, poco oltre i 1700 metri.

   Per permettere una partecipazione più ampia di appassionati, punto di partenza e arrivo dell'escursione è il rifugio ai piedi delle piste da sci di Monte Arioso dove si giunge in auto dal punto di ritrovo in paese.

rifugio Monte Arioso ciaspolata

   Dalla struttura si sale prima sul Monte Arioso, dove il panorama a 360° toglie il fiato, e poi si arriva sotto la vetta del Monte Pierfaone. Così in alto, in pieno inverno c'è la possibilità di godersi un bel paesaggio innevato.

   Attraversando il bosco e le piste da sci, si torna al rifugio per la pausa pranzo a sacco (consultare la pagina delle prenotazioni per ulteriori informazioni).
   Dopo la visita ad un suggestivo punto panoramico, l'escursione termina nel pomeriggio.   

basemobi

sassodicastalda.info è 100% COOKIE FREE e non prevede raccolta di dati personali
 RIPRODUZIONE VIETATA