marchio project consulting
Foto del concerto al San Carlo

Eventi professionali?

   Non esiste essere umano che non abbia, almeno una volta nella sua vita, organizzato qualcosa che coinvolgesse altre persone: da una cena con amici a un compleanno, da una serata in discoteca al proprio matrimonio.

   E su 10 persone, almeno 2 hanno partecipato all'organizzazione di una qualunque manifestazione culturale, musicale o di altro genere.

  Questo significa che il 20% dell'umanità si può cimentare nell'organizzazione di un evento professionale.

  Allo stesso modo, la quasi totalità degli esseri umani ha costruito castelli di sabbia e torri di carte.

  Per questo possiamo tutti progettare e costruire un palazzo?
  Quante sono le probabilità che resti in piedi? 

logo del corso sull'organizzazione di eventi

  Assodato che ognuno può fare qualunque cosa, con risultati direttamente proporzionali alle proprie conoscenze, capacità ed esperienze, quello che si propone è uno sguardo complessivo su tutte le strade che si devono percorrere per mettere su un evento qualsiasi che raggiunga risultati diversi dal castello di sabbia.

  Uno sguardo importante sarà rivolto all'ottimizzazione dei mezzi a disposizione, non solo economici, e al fondamentale ruolo che riveste l'attenzione ai particolari, partendo da casi concreti che daranno la misura di quanto un colpo d'occhio possa fare la differenza.

  Organizzazione di eventi,
questione di feeling 

vuole essere più che un incontro formativo, poichè "tutti già sanno" come organizzare un evento, un confronto su quanto ognuno ha fatto, ha provato a fare o intende fare in ambito organizzativo.

  Basta girare in rete per trovare centinaia di corsi on line, dispense, tesi di laurea e altro materiale dove si spiegano tutte le fasi organizzative. E quindi? 

Cosa e come?

   Quello che si propone è un incontro in cui ognuno dice la sua e alla fine si tirano le somme, perchè nessuno schema precostituito è più valido della creatività.

  Si partirà da un lavoro di gruppo in cui si simulerà l'ideazione e la progettazione di un evento, dato un determinato budget e i valori delle forniture necessarie, per arrivare ad analizzare ogni passaggio.

immagine dell'uomo vitruviano  Solo dopo questo passaggio si ragionerà sulle varie fasi necessarie (ma non sufficienti) per costruire un evento che voglia raggiungere obiettivi non solo a breve termine.

La qualità non costa

  Philip B. Crosby intitolava così un suo libro di grande successo dove esortava a puntare sulla motivazione delle persone perchè "la qualità comincia con le persone".

  Sono le persone, con l'inventiva, la motivazione e l'atteggiamento a determinare un clima favorevole che faccia percepire la qualità dell'evento.
  Questione di feeling.

 

basemobi
CONSULENZE ORGANIZZATIVE      IDEAZIONE E GESTIONE EVENTI      TURISMO      PROMOZIONE DEL TERRITORIO      PROGETTAZIONE      GRAFICA E COMUNICAZIONE       SOLUZIONI WEB
Validzione XHTML 1.1 CSS Valido! validazione wcag2 aaa

prcons.it è 100% COOKIE FREE e non prevede raccolta di dati personali - Informativa Privacy conforme al GDPR  Privacy e Cookie Policy
PRoject Consulting di Giovanni Sapienza - RIPRODUZIONE VIETATA